Close

Not a member yet? Register now and get started.

lock and key

Sign in to your account.

Account Login

Forgot your password?

Il Pattinaggio

Il pattinaggio si divide in più discipline: artistico, corsa, freestyle, hockey, skiroll.

Il Pattinaggio Artistico Biassono promuove lo sviluppo del PATTINAGGIO ARTISTICO A ROTELLE.

Il pattinaggio artistico è uno sport che sviluppa in maniera completa le capacità di equilibrio e capacità coordinative e condizionali. Racchiude in sé armonia, musicalità, equilibrio e una grande componente atletica, per questo favorisce contemporaneamente uno sviluppo completo della muscolatura, una buona percezione di sé ed un orientamento espressivo musicale.

Si pratica mediante l’utilizzo del pattino a rotelle formato dallo scarponcino e da un telaio con le quattro ruote e il freno. L’età consigliata per iniziare a praticare questo sport è dai 4 anni in poi. Naturalmente per i bambini piccoli non si può parlare di vera attività sportiva, infatti il pattinaggio artistico a rotelle va proposto come gioco.

 

La disciplina del pattinaggio artistico a rotelle prevede le specialità di:

SPECIALITA’ SINGOLO

  • specialità singolo libero: è caratterizzato dall’esecuzione di un esercizio contenente difficoltà obbligatorie collegate tra di loro da passi e figure eseguite con l’ausilio di una base musicale. Le difficoltà di un esercizio di libero si dividono in : salti, trottole e passaggi di piede.

  • specialità singolo obbligatorio: sono esercizi eseguiti su cerchi tracciati in terra. L’atleta dopo essere partito da fermo deve seguire il tracciato alternando entrambi i piedi.

SPECIALITA’ COPPIE

  • specialità coppie artistico: la coppia artistico è formata da un pattinatore ed una pattinatrice che eseguono un esercizio all’unisono con l’ausilio di una base musicale. Le difficoltà previste sono quelle della specialità singolo.

  • specialità coppie danza: è formata da un pattinatore ed una pattinatrice che eseguono all’unisono un esercizio con passi e cambi della direzione di marcia con l’ausilio di una base musicale.
    L’introduzione di salti è regolamentata dalle disposizioni di gara FIHP.

    SPECIALITA’ GRUPPI

  • Si tratta dell’esecuzione di coreografiche eseguite da un gruppo di pattinatori. Dal numero di pattinatori del gruppo ci sono i quartetti, piccoli gruppi, grandi gruppi.